Wrong dir path Corso Assistente Bagnanti – Accademia

Accademia

Oltre 28 riconoscimenti: Nazionali, Europei ed Internazionali

orizzontal-nuoto

Corso Assistente Bagnanti

L’ASSISTENTE BAGNANTI è lo specialista che veglia sulla sicurezza di chi frequenta piscine e stabilimenti balneari marini o lacuali; capace ed esperto negli interventi di soccorso di chi si trova in situazione di pericolo in acqua.

In offerta a 490€ 

o in 12 rate da 49€ circa

Bloccalo ora con 20€

Contattaci su Whatsapp per verificare la disponibilità dei posti

Informazioni sul corso

PROSSIME DATE

31 Gennaio 2023

DURATA DEL CORSO

41 ore suddivise in 27 ore di teoria Online e14 ore di pratica

ISCRIZIONE

Numero chiuso

A CHI è DEDICATO

Il corso è aperto a tutti

Bloccalo ora con 20€

Contattaci su Whatsapp per verificare la disponibilità dei posti

  • Programma del corso

  • Quali argomenti verranno affrontati nel corso?

    • Figura dell’assistente bagnante Preparazione fisica Alimentazione Equipaggiamenti
    • Postazioni
    • Metodi e sistemi di comunicazione Attezzatura e mezzi di soccorso Nodi
    • Responsabilità Compendio Legislativo
    • Nozioni di anatomia e fisiologia
    • Sistemi ed apparati
    • Risposte fisiologiche all’esercizio Nozioni di psicologia
    • La comunicazione
    • L’attenzione
    • La prevenzione del disturbo post-traumatico da stress nei soccorritori Lo stato di coscienza
    • Perdita di coscienza
    • Perdita di coscienza in acqua Annegamento
    • Cause ed effetti dell’annegamento
    • Soccorso dell’annegato
    • Soccorso del pericolante: approccio, recupero e trasporto Approccio al pericolante
    • Allontanamenti in superficie
    • Le prese di trasposto fondamentali e d’emergenza Le prese di galleggiamento
    • Le prese di trasposto  collaborative
    • Le prese di trasposto con immobilizzazione Le prese di trasposto multiple
    • Le controprese di liberazione
    • Le controprese di liberazione anteriore Le controprese di inabissamento
    • Le  controprese  complesse I recuperi dall’acqua
    • Nozioni di recupero subacqueo Nozioni di soccorso fluviale e marino I trasporti a terra
    • Protocolli di rianimazione adulto e pediatrico Rianimazione cardio polmonare di base Sequenza del BLS
    • Tecniche del BLS
    • Rianimazione polmonare pediatrica Nozioni di fisiopatologia e primo soccorso Fisiopatologia delle attività subacquee Termoregolazione
    • Risposte al caldo Disturbi da calore Colpo di calore Risposte al freddo Assideramento Congelamento Ustioni Folgorazione Congestioni Emorragie
    • Lesioni da ami da pesca Indigestione di sostanze tossiche Inalazione di sostanze tossiche Avvelenamento per contatto Avvelenamento da tossine animali Utilizzo del ghiaccio (crioterapia)
    • Principali patologie dei sistemi nervoso respiratorio e cardiovascolare Ictus cerebrale
    • Epilessia
    • Asma Bronchiale
    • Edema polmonare acuto Collasso cardiocircolatorio Infarto miocardio acuto IMA
    • Angina pectoris Lo shock
    • Patologie infettive e l’ambiente acquatico Generalità
    • Fattori di rischio
    • Principali patologie infettive Profilassi diretta ed indiretta Patologie otoiatriche Dermatologia acquatica
    • Patologie dell’apparato muscolo scheletrico Patologie ossee
    • Patologie osteoarticolari Patologie muscolari Patologie tendinee
    • Impianti acquatici
    • Piscine: classificazioni e caratteristiche strutturali
    • Norme sicurezza
    • regolamenti di accesso agli impianti Conduzione di vasca
    • requisiti igienico-sanitari e ambinetali
    • Attrezzature e organizzazione per il primo soccorso
  • Certificazioni

  • Viene rilasciato un certificato?

    Superato l’esame finale con esito positivo e frequentato almeno l’80% delle ore di corso, si otterrà il Brevetto di Assistente Bagnanti, rilasciato da FISA – Federazione Italiana Salvamento Acquatico e dei Diplomi di OPES e ASI – Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal Ministero dell’Interno.

    I titoli comprendono anche il tesserino tecnico nazionale assicurativo ASI di responsabilità civile, valido su tutto il territorio nazionale.

  • Dove si svolge

  • In quali città si possono frequentare i corsi?

    AOSTA – Via Maurice Garin, 1   

    BOLOGNA – Via Carlo Cignani, 45  

    BOLZANO – Via Antonio Pacinotti, 4A

    GENOVA – Via Cassini, 12e/r

    MESTRE – Via F.lli Bandiera 29

    MILANO – Via Toscana 7    

    TORINO – Via Terni, 64 

    VERONA – Piazza Donatori di Sangue, 5

    UDINE – Via Viola, 6

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

    ANCONA – Via dell’Artigianato, 6   

    FIRENZE – Via di Gramignano

    L’AQUILA – Via Giuseppe Nicola Durini

    LATINA – Str. Francesco Agello, 7

    PESCARA – Viale Maiella, 1

    PERUGIA – Via Giovanni Battista Pontani, 4

    ROMA – Green active, Via Trequanda, 14

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

    BARI – Via Sottotenente Donato de Ceglie, 15

    NAPOLI – Via Campana

    SALERNO – Via Pasquale Vitiello, 102

    REGGIO CALABRIA – Via Reggio Campirione A n°5

    TARANTO – Via D’Ayala, 31

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

    CAGLIARI – Via Stanislao Caboni, 7

    CATANIA – Via Vincenzo Monti, 3

    PALERMO – Via Montegrappa, 56 

    OLBIA – Piazza Sangallo, 12   

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

Quali argomenti verranno affrontati nel corso?

  • Figura dell’assistente bagnante Preparazione fisica Alimentazione Equipaggiamenti
  • Postazioni
  • Metodi e sistemi di comunicazione Attezzatura e mezzi di soccorso Nodi
  • Responsabilità Compendio Legislativo
  • Nozioni di anatomia e fisiologia
  • Sistemi ed apparati
  • Risposte fisiologiche all’esercizio Nozioni di psicologia
  • La comunicazione
  • L’attenzione
  • La prevenzione del disturbo post-traumatico da stress nei soccorritori Lo stato di coscienza
  • Perdita di coscienza
  • Perdita di coscienza in acqua Annegamento
  • Cause ed effetti dell’annegamento
  • Soccorso dell’annegato
  • Soccorso del pericolante: approccio, recupero e trasporto Approccio al pericolante
  • Allontanamenti in superficie
  • Le prese di trasposto fondamentali e d’emergenza Le prese di galleggiamento
  • Le prese di trasposto  collaborative
  • Le prese di trasposto con immobilizzazione Le prese di trasposto multiple
  • Le controprese di liberazione
  • Le controprese di liberazione anteriore Le controprese di inabissamento
  • Le  controprese  complesse I recuperi dall’acqua
  • Nozioni di recupero subacqueo Nozioni di soccorso fluviale e marino I trasporti a terra
  • Protocolli di rianimazione adulto e pediatrico Rianimazione cardio polmonare di base Sequenza del BLS
  • Tecniche del BLS
  • Rianimazione polmonare pediatrica Nozioni di fisiopatologia e primo soccorso Fisiopatologia delle attività subacquee Termoregolazione
  • Risposte al caldo Disturbi da calore Colpo di calore Risposte al freddo Assideramento Congelamento Ustioni Folgorazione Congestioni Emorragie
  • Lesioni da ami da pesca Indigestione di sostanze tossiche Inalazione di sostanze tossiche Avvelenamento per contatto Avvelenamento da tossine animali Utilizzo del ghiaccio (crioterapia)
  • Principali patologie dei sistemi nervoso respiratorio e cardiovascolare Ictus cerebrale
  • Epilessia
  • Asma Bronchiale
  • Edema polmonare acuto Collasso cardiocircolatorio Infarto miocardio acuto IMA
  • Angina pectoris Lo shock
  • Patologie infettive e l’ambiente acquatico Generalità
  • Fattori di rischio
  • Principali patologie infettive Profilassi diretta ed indiretta Patologie otoiatriche Dermatologia acquatica
  • Patologie dell’apparato muscolo scheletrico Patologie ossee
  • Patologie osteoarticolari Patologie muscolari Patologie tendinee
  • Impianti acquatici
  • Piscine: classificazioni e caratteristiche strutturali
  • Norme sicurezza
  • regolamenti di accesso agli impianti Conduzione di vasca
  • requisiti igienico-sanitari e ambinetali
  • Attrezzature e organizzazione per il primo soccorso

Viene rilasciato un certificato?

Superato l’esame finale con esito positivo e frequentato almeno l’80% delle ore di corso, si otterrà il Brevetto di Assistente Bagnanti, rilasciato da FISA – Federazione Italiana Salvamento Acquatico e dei Diplomi di OPES e ASI – Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal Ministero dell’Interno.

I titoli comprendono anche il tesserino tecnico nazionale assicurativo ASI di responsabilità civile, valido su tutto il territorio nazionale.

In quali città si possono frequentare i corsi?

AOSTA – Via Maurice Garin, 1   

BOLOGNA – Via Carlo Cignani, 45  

BOLZANO – Via Antonio Pacinotti, 4A

GENOVA – Via Cassini, 12e/r

MESTRE – Via F.lli Bandiera 29

MILANO – Via Toscana 7    

TORINO – Via Terni, 64 

VERONA – Piazza Donatori di Sangue, 5

UDINE – Via Viola, 6

CHIAMA PER INFORMAZIONI

ANCONA – Via dell’Artigianato, 6   

FIRENZE – Via di Gramignano

L’AQUILA – Via Giuseppe Nicola Durini

LATINA – Str. Francesco Agello, 7

PESCARA – Viale Maiella, 1

PERUGIA – Via Giovanni Battista Pontani, 4

ROMA – Green active, Via Trequanda, 14

CHIAMA PER INFORMAZIONI

BARI – Via Sottotenente Donato de Ceglie, 15

NAPOLI – Via Campana

SALERNO – Via Pasquale Vitiello, 102

REGGIO CALABRIA – Via Reggio Campirione A n°5

TARANTO – Via D’Ayala, 31

CHIAMA PER INFORMAZIONI

CAGLIARI – Via Stanislao Caboni, 7

CATANIA – Via Vincenzo Monti, 3

PALERMO – Via Montegrappa, 56 

OLBIA – Piazza Sangallo, 12   

CHIAMA PER INFORMAZIONI

  • Programma del corso
  • Quali argomenti verranno affrontati nel corso?

    • Figura dell’assistente bagnante Preparazione fisica Alimentazione Equipaggiamenti
    • Postazioni
    • Metodi e sistemi di comunicazione Attezzatura e mezzi di soccorso Nodi
    • Responsabilità Compendio Legislativo
    • Nozioni di anatomia e fisiologia
    • Sistemi ed apparati
    • Risposte fisiologiche all’esercizio Nozioni di psicologia
    • La comunicazione
    • L’attenzione
    • La prevenzione del disturbo post-traumatico da stress nei soccorritori Lo stato di coscienza
    • Perdita di coscienza
    • Perdita di coscienza in acqua Annegamento
    • Cause ed effetti dell’annegamento
    • Soccorso dell’annegato
    • Soccorso del pericolante: approccio, recupero e trasporto Approccio al pericolante
    • Allontanamenti in superficie
    • Le prese di trasposto fondamentali e d’emergenza Le prese di galleggiamento
    • Le prese di trasposto  collaborative
    • Le prese di trasposto con immobilizzazione Le prese di trasposto multiple
    • Le controprese di liberazione
    • Le controprese di liberazione anteriore Le controprese di inabissamento
    • Le  controprese  complesse I recuperi dall’acqua
    • Nozioni di recupero subacqueo Nozioni di soccorso fluviale e marino I trasporti a terra
    • Protocolli di rianimazione adulto e pediatrico Rianimazione cardio polmonare di base Sequenza del BLS
    • Tecniche del BLS
    • Rianimazione polmonare pediatrica Nozioni di fisiopatologia e primo soccorso Fisiopatologia delle attività subacquee Termoregolazione
    • Risposte al caldo Disturbi da calore Colpo di calore Risposte al freddo Assideramento Congelamento Ustioni Folgorazione Congestioni Emorragie
    • Lesioni da ami da pesca Indigestione di sostanze tossiche Inalazione di sostanze tossiche Avvelenamento per contatto Avvelenamento da tossine animali Utilizzo del ghiaccio (crioterapia)
    • Principali patologie dei sistemi nervoso respiratorio e cardiovascolare Ictus cerebrale
    • Epilessia
    • Asma Bronchiale
    • Edema polmonare acuto Collasso cardiocircolatorio Infarto miocardio acuto IMA
    • Angina pectoris Lo shock
    • Patologie infettive e l’ambiente acquatico Generalità
    • Fattori di rischio
    • Principali patologie infettive Profilassi diretta ed indiretta Patologie otoiatriche Dermatologia acquatica
    • Patologie dell’apparato muscolo scheletrico Patologie ossee
    • Patologie osteoarticolari Patologie muscolari Patologie tendinee
    • Impianti acquatici
    • Piscine: classificazioni e caratteristiche strutturali
    • Norme sicurezza
    • regolamenti di accesso agli impianti Conduzione di vasca
    • requisiti igienico-sanitari e ambinetali
    • Attrezzature e organizzazione per il primo soccorso
  • Certificazioni
  • Viene rilasciato un certificato?

    Superato l’esame finale con esito positivo e frequentato almeno l’80% delle ore di corso, si otterrà il Brevetto di Assistente Bagnanti, rilasciato da FISA – Federazione Italiana Salvamento Acquatico e dei Diplomi di OPES e ASI – Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal Ministero dell’Interno.

    I titoli comprendono anche il tesserino tecnico nazionale assicurativo ASI di responsabilità civile, valido su tutto il territorio nazionale.

  • Dove si svolge
  • In quali città si possono frequentare i corsi?

    AOSTA – Via Maurice Garin, 1   

    BOLOGNA – Via Carlo Cignani, 45  

    BOLZANO – Via Antonio Pacinotti, 4A

    GENOVA – Via Cassini, 12e/r

    MESTRE – Via F.lli Bandiera 29

    MILANO – Via Toscana 7    

    TORINO – Via Terni, 64 

    VERONA – Piazza Donatori di Sangue, 5

    UDINE – Via Viola, 6

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

    ANCONA – Via dell’Artigianato, 6   

    FIRENZE – Via di Gramignano

    L’AQUILA – Via Giuseppe Nicola Durini

    LATINA – Str. Francesco Agello, 7

    PESCARA – Viale Maiella, 1

    PERUGIA – Via Giovanni Battista Pontani, 4

    ROMA – Green active, Via Trequanda, 14

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

    BARI – Via Sottotenente Donato de Ceglie, 15

    NAPOLI – Via Campana

    SALERNO – Via Pasquale Vitiello, 102

    REGGIO CALABRIA – Via Reggio Campirione A n°5

    TARANTO – Via D’Ayala, 31

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

    CAGLIARI – Via Stanislao Caboni, 7

    CATANIA – Via Vincenzo Monti, 3

    PALERMO – Via Montegrappa, 56 

    OLBIA – Piazza Sangallo, 12   

    CHIAMA PER INFORMAZIONI

Quali argomenti verranno affrontati nel corso?

  • Figura dell’assistente bagnante Preparazione fisica Alimentazione Equipaggiamenti
  • Postazioni
  • Metodi e sistemi di comunicazione Attezzatura e mezzi di soccorso Nodi
  • Responsabilità Compendio Legislativo
  • Nozioni di anatomia e fisiologia
  • Sistemi ed apparati
  • Risposte fisiologiche all’esercizio Nozioni di psicologia
  • La comunicazione
  • L’attenzione
  • La prevenzione del disturbo post-traumatico da stress nei soccorritori Lo stato di coscienza
  • Perdita di coscienza
  • Perdita di coscienza in acqua Annegamento
  • Cause ed effetti dell’annegamento
  • Soccorso dell’annegato
  • Soccorso del pericolante: approccio, recupero e trasporto Approccio al pericolante
  • Allontanamenti in superficie
  • Le prese di trasposto fondamentali e d’emergenza Le prese di galleggiamento
  • Le prese di trasposto  collaborative
  • Le prese di trasposto con immobilizzazione Le prese di trasposto multiple
  • Le controprese di liberazione
  • Le controprese di liberazione anteriore Le controprese di inabissamento
  • Le  controprese  complesse I recuperi dall’acqua
  • Nozioni di recupero subacqueo Nozioni di soccorso fluviale e marino I trasporti a terra
  • Protocolli di rianimazione adulto e pediatrico Rianimazione cardio polmonare di base Sequenza del BLS
  • Tecniche del BLS
  • Rianimazione polmonare pediatrica Nozioni di fisiopatologia e primo soccorso Fisiopatologia delle attività subacquee Termoregolazione
  • Risposte al caldo Disturbi da calore Colpo di calore Risposte al freddo Assideramento Congelamento Ustioni Folgorazione Congestioni Emorragie
  • Lesioni da ami da pesca Indigestione di sostanze tossiche Inalazione di sostanze tossiche Avvelenamento per contatto Avvelenamento da tossine animali Utilizzo del ghiaccio (crioterapia)
  • Principali patologie dei sistemi nervoso respiratorio e cardiovascolare Ictus cerebrale
  • Epilessia
  • Asma Bronchiale
  • Edema polmonare acuto Collasso cardiocircolatorio Infarto miocardio acuto IMA
  • Angina pectoris Lo shock
  • Patologie infettive e l’ambiente acquatico Generalità
  • Fattori di rischio
  • Principali patologie infettive Profilassi diretta ed indiretta Patologie otoiatriche Dermatologia acquatica
  • Patologie dell’apparato muscolo scheletrico Patologie ossee
  • Patologie osteoarticolari Patologie muscolari Patologie tendinee
  • Impianti acquatici
  • Piscine: classificazioni e caratteristiche strutturali
  • Norme sicurezza
  • regolamenti di accesso agli impianti Conduzione di vasca
  • requisiti igienico-sanitari e ambinetali
  • Attrezzature e organizzazione per il primo soccorso

Viene rilasciato un certificato?

Superato l’esame finale con esito positivo e frequentato almeno l’80% delle ore di corso, si otterrà il Brevetto di Assistente Bagnanti, rilasciato da FISA – Federazione Italiana Salvamento Acquatico e dei Diplomi di OPES e ASI – Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal Ministero dell’Interno.

I titoli comprendono anche il tesserino tecnico nazionale assicurativo ASI di responsabilità civile, valido su tutto il territorio nazionale.

In quali città si possono frequentare i corsi?

AOSTA – Via Maurice Garin, 1   

BOLOGNA – Via Carlo Cignani, 45  

BOLZANO – Via Antonio Pacinotti, 4A

GENOVA – Via Cassini, 12e/r

MESTRE – Via F.lli Bandiera 29

MILANO – Via Toscana 7    

TORINO – Via Terni, 64 

VERONA – Piazza Donatori di Sangue, 5

UDINE – Via Viola, 6

CHIAMA PER INFORMAZIONI

ANCONA – Via dell’Artigianato, 6   

FIRENZE – Via di Gramignano

L’AQUILA – Via Giuseppe Nicola Durini

LATINA – Str. Francesco Agello, 7

PESCARA – Viale Maiella, 1

PERUGIA – Via Giovanni Battista Pontani, 4

ROMA – Green active, Via Trequanda, 14

CHIAMA PER INFORMAZIONI

BARI – Via Sottotenente Donato de Ceglie, 15

NAPOLI – Via Campana

SALERNO – Via Pasquale Vitiello, 102

REGGIO CALABRIA – Via Reggio Campirione A n°5

TARANTO – Via D’Ayala, 31

CHIAMA PER INFORMAZIONI

CAGLIARI – Via Stanislao Caboni, 7

CATANIA – Via Vincenzo Monti, 3

PALERMO – Via Montegrappa, 56 

OLBIA – Piazza Sangallo, 12   

CHIAMA PER INFORMAZIONI

Cosa pensano i nostri corsisti

Bloccalo ora con 20€

Contattaci su Whatsapp per verificare la disponibilità dei posti

Opportunità lavorative

Con l’affiliazione ad AIF, hai la possibilità di entrare a far parte della rete di Trainer di Fitnesswork, che ti inserisce nel mondo lavorativo ad un raggio massimo di 5 km dalla tua abitazione.


Fitnesswork contribuisce ogni giorno all’incontro tra domanda e offerta di lavoro, occupandosi anche della gestione degli appuntamenti in prima persona tutti i giorni h24 per evitare qualsiasi problematica.

Non solo collaborazioni a tempo pieno, ma anche collaborazioni part-time, collaborazioni orarie, ricerca e selezione, formazione e outplacement.

Grazie alle migliaia di opportunità che FitnessWork mette in palio ogni mese, hai l’opportunità di essere inserito immediatamente nel mondo del lavoro: centri Fitness, Polisportive, Aziende e Privati di tutta Italia.

Inizia a svolgere la tua attività fin da subito.

Domande Frequenti

I nostri corsi hanno validità in tutta Italia e sono riconosciuti Libertas, OPES, EPS CONI

Ci sono diversi metodi di pagamento disponibili, per venire incontro alle tue esigenze:

  • Bonifico bancario
  • Pagamento rateizzato
  • Bancomat
  • Carte di credito

Perchè è l’organo sportivo preposto a certificare le competenze acquisite in un percorso didattico sportivo, riconoscendo i requisiti necessari, ottenuti dalla Qualifica per venire inserito nell’ albo EPS CONI come Istruttore. Accademia Italiana Fitness, è l’unica scuola in Italia a rilasciare la doppia certificazione di due EPS del CONI per la qualità della formazione erogata. Si comunica che Accademia Italiana Fitness, a prescindere dalla denominazione indicativa dei corsi formativi offerti, rilascerà per il tramite di Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI le relative qualifiche e certificazioni, in adesione protocollo SNaQ da intendersi quale quadro generale di riferimento adottato dal CONI ai presenti fini.

Il Sistema Nazionale delle Qualifiche dei Tecnici Sportivi rappresenta il modello generale di riferimento per il conseguimento delle qualifiche degli operatori sportivi. Lo SNaQ, attribuisce importanza fondamentale soprattutto alla coerenza tra profili professionali e di attività e il possesso di competenze certificate con il giusto compromesso tra monte ore di formazione e competenze effettivamente corrispondenti ai bisogni delle attività svolte. Accademia Italiana Fitness, rilascia tutte le certificazioni con l’adesione al protocollo SnaQ valido su tutto il territorio.

Avere il riconoscimento dalla Regione significa che l’istituzione governativa (la Regione) riconosce l’idoneità legislativa, per le competenze acquisite in un determinato corso formativo, certificando le competenze nel mercato del lavoro, sia privato che pubblico! Accademia Italiana Fitness è l’unica scuola sportiva a rilasciare la certificazione anche nel campo del lavoro riconosciuta a tutti gli effetti anche per crediti per concorsi o ingresso universitario per la qualità formativa dei corsi didattici stessi.

FitnessWork ( fitnesswork.net ) è la società che dà risalto al capitale umano. FitnessWork è la prima società sportiva con un servizio dalla A alla Z per il mondo sportivo: contribuisce ogni giorno all’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Accademia Italiana Fitness, è l’unica scuola in partnership esclusiva su tutto il territorio nazionale, grazie alla stima e fiducia della formazione che ricevono i futuri istruttori

Bloccalo ora con 20€

Contattaci su Whatsapp per verificare la disponibilità dei posti